CONCERTI DI CAMPANE DI CRISTALLO e LABORATORI CREATIVI, il 22 Novembre dalle 9 alle 19

CONCERTI DI CAMPANE DI CRISTALLO  e LABORATORI CREATIVI, il 22 Novembre dalle 9 alle 19

Questa proposta nasce dalla volontà di orientare le persone verso una visione “ecosistemica” della vita e allargare così la percezione che abbiamo della realtà. L’esperienza favorirà la comprensione che ogni cosa nell’Universo è collegata. Una sottile rete di connessione congiunge e raggiunge ogni parte del Tutto: il sistema corpo con i suoi organi ed apparati; la famiglia, i suoi componenti e l’insieme di relazioni; il nostro “pianeta Io” e la sua storia passata, presente e futura.

 

- - -

 

9:30 – 11:00 Coccole sonore

 

Con questo incontro, dedicato al nucleo famigliare, si propone un tempo senza tempo dove il rilassamento, l’armonia e il benessere saranno protagonisti.

Sarà una coccola da dedicarsi con l’amore che solo la relazione tra genitori e figli sa generare.

Per chi lo desidera, sarà possibile presentare specifiche problematiche personali o familiari che l’ascolto delle vibrazioni dei suoni puri delle campane di cristallo potrà trasformare, chiarire e sciogliere.

Per chi lo volesse, vi invitiamo a portare con voi fogli da disegno e matite, pennarelli, gessetti e pastelli: gli elaborati potranno essere utilizzati come strumento di interpretazione dell’esperienza.

 

 

11:00 – 12:30 MandalAlbero

Proposta di arte-terapia integrata che utilizza la metafora della Natura - in questo caso rappresentata dall’Albero - per approfondire letture personali e collettive inerenti la propria personalità e il momento di vita presente.

 

Costi per la sola sessione di campane                                                         Costi per l’intero laboratorio

30.- CH adulto                                                                                                                            60.- CH adulto

15.- CH bambino                                                                                                              30.- CH bambino

Gratuito per bambini sotto i 3 anni.

 

- - -

 

16:00 – 17:30 L’eco del suono

 

Siamo un fantastico pianeta che resta in salute grazie ad equilibri complessi e delicati a cui spesso non dedichiamo sufficiente attenzione e cura. L’incontro offre l’occasione per essere avvolti dalla vibrazione pura delle campane di cristallo che grazie ai suoni ricchi di armonici, si espande nel corpo fisico e nei corpi sottili. La sessione dona un rilassamento generale e permette di riequilibrare ed energizzare zone specifiche che necessitano di attenzione, cura, nutrimento. Il suono armonico delle campane, inoltre, accompagna ad un ascolto più profondo di se stessi, esalta le potenzialità personali e rafforza i propri talenti, supportando così le nostre profonde intenzioni e aiutando a realizzare precisi obiettivi. Una voce guida condurrà nello spazio di esperienza individuale.

 

 

 

 

17:30 – 19:00 Costellazioni Universali

 

L’attività che si propone vuole favorire la comunicazione con se stessi, con gli altri e con il Mondo. In un’ottica sistemica tutti questi livelli di relazione sono collegati in un gioco di sincronicità che stimolerà scambio, confronto e co-creazione. Si alterneranno fasi introspettive e fasi espressive, processi gestiti a livello individuale e altri a livello collettivo. La costellazione planetaria che si formerà, grazie al contributo di ogni “partecipante-pianeta”, sarà oggetto di una lettura di valore universale.

 

Costi per la sola sessione di campane                                                  Costi per l’intero laboratorio

30.- CH a persona                                                                                                    60.- CH a persona

Partecipazione consentita ad un’utenza di età superiore ai 12 anni.

 

 

 

Federica Remondi

E’ italiana. Ha vissuto e lavorato per due anni in Ticino.

Si è laureata in Storia dell'Arte Contemporanea (DAMS); ha ottenuto diplomi specialistici in Musicoterapia (con Awahoshi Kavan, campane di cristallo e con Peter Goldman, diapason) e in Ecopsicologia (Marcella Danon, ecotuning).

Continua i suoi studi orientandoli al mondo dell'evoluzione interiore e al contesto più allargato delle relazioni coi regni della natura; diffonde tali conoscenze (tecniche collegate alla Psicosintesi, allo Sciamanesimo, alla Medicina naturale, all'Arteterapia) affinché ogni persona possa riconoscere la propria identità e riappropriarsi della sua autenticità.

Oggi Federica è un'operatrice olistica che segue la propria via di libera ricerca espressiva. Organizza seminari esperienziali, insegna in contesti didattici ed educativi, tiene incontri individuali e conferenze per lo sviluppo del potenziale umano.

 

Alessandra Melucci

 

Laureata in Scienze Naturali all’Università degli Studi di Milano, si è occupata per più di un decennio di conservazione della natura applicata alla pianificazione territoriale come consulente ad Enti pubblici, sviluppando metodologie per la realizzazione di Reti ecologiche a scala locale.

 

Nel suo lavoro ha promosso in particolare il ruolo delle comunità locali nella realizzazione di azioni di ripristino ambientale attraverso processi di progettazione partecipata. Ha sempre sostenuto l’importanza della crescita di una “coscienza ecologica” come premessa necessaria a prendersi cura del pianeta, dedicandosi alla formazione di adulti e bambini sui temi della sostenibilità e della conservazione della biodiversità.

 

Dal 2012, grazie all’incontro con l’Ecopsicologia, ha integrato il proprio percorso professionale con attività di ecotuning (crescita personale in-con-per la natura). Promuove l’Ecoalfabetizzazione attraverso percorsi didattici e di formazione, progettazione partecipata, incontri divulgativi per gruppi, comunità locali, scuole e amministrazioni.